lunedì 23 maggio 2016

Quando la casa diventa un'ossessione!

Carissimi, é da un po' che non aggiorno più il blog ma ho voluto prenderemi una pausa. Adoro la mia casa e tutto quello che concerne l'arredamento ma ora é tempo di pensare un po' a me stessa. Mi alzavo la mattina e il mio primo pensiero era rimettere in ordine e pulire tutto. I bambini (com'é giusto che sia) giocavano seminando ovunque il caos e io impazzivo. Tutto girava intorno alla mia casa e la mia mente non smetteva mai di lavorare pensando sempre a nuove idee per renderla migliore.

Mi sono resa conto che così facendo mi stavo annullando, lo shopping era dedicato solo a oggetti d'arredamento e non so da quanto tempo non compravo più nulla per me. Chi mi conosce bene sa benissimo che ero una fanatica per la moda, il mio guardaroba faceva invidia a chiunque e non uscivo mai di casa senza trucco e parrucco perfetti. In questi ultimi anni però ero diventata l'esatto opposto!

Tutto é scattato un giorno mentre mi guardavo allo specchio: quella che vedevo riflessa non ero più io ma un'altra me che non mi assomigliava. Ho reagito e ho cominciato a vedere il tutto da un'altra angolazione rendendomi purtroppo conto dell'ossessione che mi stavo creando. Alla fine, mi sono detta, quando esco di casa gli estranei non vedono la mia casa ma vedono la mia persona e quella persona non rispecchiava più il mio essere. Ci vuole un certo equilibrio nella vita, non bisogna mai esagerare perché anche la cosa più innocua può diventare un problema. È da circa un mese che ho ripreso in mano la mia vita e mi sento come un fiore appena sbocciato. Ho ricominciato a vestirmi con più attenzione, seguo una dieta sana e faccio sport. Se in casa c'é un po' disordine bé chiudo gli occhi...

Con questo ultimo post vi ho aperto il mio cuore, vi ringrazio per avermi seguito fino ad ora.

Un abbraccio

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email