sabato 23 novembre 2013

La lavanda e i suoi usi

Cari amici, in questo post vorrei farvi conoscere la lavanda. Sicuramente starete pensando che la lavanda già la conoscete ma sono sicura che non tutti sono a conoscenza di tutti i suoi benefici.

 
Oltre essere conosciuta per le sue proprietà rinfrescanti e profumanti, la lavanda era una delle erbe curative più usate. Nel campo della profumeria la troviamo sempre al primo posto. Per la casa poi la troverete sotto forma di spray, olii essenziali, candele, saponi, per non parlare dei famosissimi sacchettini profumati da lasciare nell'armadio che oltre a profumare i vestiti proteggono anche dalle tarme.


Mi piace in tutte le sue forme e sfumature ma la preferisco al suo stato naturale. Infatti quando ho l'occasione compro sempre dei mazzetti essiccati da lasciare in casa. Oltre essere belli da vedere sono anche molto profumati.

 
La lavanda, oltre a tutti i suoi usi appena elencati è anche buona da mangiare. Eh sì, avete letto bene! Infatti con essa si fa pure il miele che personalmente lo trovo delizioso. Chi non l'avesse ancora assaggiato consiglio vivamente di farlo perché abbinato a del buon formaggio è semplicemente squisito.

 
Inoltre ricordiamoci che la lavanda è il simbolo Provenzale per eccellenza. In Provenza infatti la troverete ovunque. Dalle strade più comuni alle case più belle. Non vedo l'ora che arrivi la primavera per poter piantare piante di lavanda nel mio giardino. Vi svelo anche un segreto: se vicino ci piantiate anche le rose, la lavanda le proteggerà da malattie e insetti.
 
VIVA LA LAVANDA!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email